Home

News

Sciopero Globale delle Donne e Soggetti LGBTIQ

Nessun commento Evento News Sociale

In occasione dello sciopero globale delle donne dell’8 marzo, il collettivo AUTODETERMINIAMOCI! Salerno, in collaborazione con la Zona Orientale Rugby Popolare Salerno, organizza, domani sera a partire dalle 20.00, una serata transfemminista all’insegna del buon cibo, musica, solidarietà e mutuo-aiuto.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA dell’8 MARZO:

ORE 10 A.M. A PIAZZA PORTANOVA : volantineremo nelle farmacie che dalla nostra mappatura sono risultate carenti nel dare informazioni sulla contraccezione d’emergenza o addirittura obiettrici.

ORE 20 CENA SOCIALE E DJ SET c/o Mumble Rumble: Il ricavato andrà a una casa rifugio per persone LGBTIQ e alla cassa di resistenza nazionale per lo sciopero dell’8 marzo.

Il ricavato della serata sarà devoluto a una CASA RIFUGIO LGBTQI e alla CASSA DI RESISTENZA NAZIONALE di Non Una di Meno, per sostenere tutte quelle donne che sceglieranno di scioperare nonostante la franchigia elettorale, con conseguenze restrittive e coercitive all’interno dei luoghi di lavoro.
Con questa giornata vogliamo scioperare dalla produzione e riproduzione sociale, contro la violenza di genere e dei generi imposti. Rivendicare i nostri favolosi corpi di migranti, donne, lesbiche, trans*, intersex, queer, uomini, e ribellarci a stereotipi normativi che ci costringono quotidianamente.
Vogliamo rivendicare la libertà di scegliere sui nostri corpi e il diritto a IVG e contraccezione libera dall’obiezione e gratuita per tutte.
Vogliamo rivendicare condizioni salariali senza discriminazioni di genere e dire basta alla precarietà lavorativa.

Altre giornate di avvicinamento all’8 marzo:
4 MARZO ORE 17 SCUOLA ALFANO I (pastena): volantineremo nei pressi dei seggi elettorali sulle ragioni dello sciopero dell’8: marzo;
7 MARZO ORE 13 SCUOLA ALFANO I : volantinaggio alle studentesse e agli studenti sulle regioni dello sciopero.


https://humangender.wordpress.com/autodeterminiamoci/
Questo il link per scaricare l’opuscolo AUTODETERMINIAMOCI!
Questo lavoro nasce dall’incontro di donne e soggetti LGBTQI attivi all’interno di realtà presenti sul territorio di Salerno e provincia: Spazio Pueblo di Cava de’ Tirreni, Associazione Human Gender e Spazio Sociale Riff Raff di Salerno.
Dopo aver partecipato alla straordinaria manifestazione nazionale “Non Una Di Meno” del 26 Novembre a Roma e alle successive assemblee nazionali che hanno visto migliaia di donne e soggetti LGBTIQ scendere in piazza contro la violenza di genere, abbiamo sentito la necessità di “ribadire che la nostra autodeterminazione sessuale e riproduttiva non si tocca, che sul nostro piacere, sulla nostra salute, sulle nostre scelte e sui nostri corpi, decidiamo noi”.
Abbiamo, dunque, creato questa guida informativa e di denuncia sui temi della salute, della sessualità e del libero accesso ai servizi, al fine di agire una scelta sempre più autonoma e consapevole e che risponda sempre più alle esigenze e ai desideri delle donne e delle soggettività LGBTIQ.
All’interno dell’opuscolo troverete la mappatura delle farmacie di Salerno e provincia, rispetto alla elargizione dei contraccettivi di emergenza, in particolare pillola del giorno dopo e dei cinque giorni dopo, attualmente per le maggiorenni acquistabili liberamente senza necessità di prescrizione medica. #abbiamounpiano


Vorremmo parlare solo di sport, solo di partite, risultati, trasferte, tifo, delle nostre #barbareche oggi a #Napoli hanno ben figurato nella sesta tappa della #CoppaItalia Femminile a 7. Ma oggi non basta.

Mentre a #Pavia gli #antifascisti vengono marchiati con un adesivo sulla porta di casa, un nostro compagno di squadra, un membro della nostra grande famiglia #ovale, è stato vittima di una vigliacca e brutale #aggressione nella notte tra sabato e domenica da parte di otto topi di fogna #fascisti, quelli che grazie allo sdoganamento dovuto alla colpevole miopia di stampa e istituzioni, si sentono ormai liberi di portare in giro il loro credo fatto di violenza, odio e ignoranza.

Il fatto è avvenuto ad #Eboli, città che ospita i nostri allenamenti da oltre un anno, la stessa città dove appena sette giorni fa siamo scesi in piazza a manifestare contro il liquame fascista, contro il razzismo, il sessismo, l’omofobia che questa gentaglia crede di poter diffondere impunemente.

Non ci spaventa il più duro dei placcaggi, figuriamoci se ci spaventa il vile e sproporzionato attacco, di notte e in sovrannumero – otto contro uno in pure stile da codardi fascisti – forti solo in gruppo perché pensano di mascherare la loro nullità.

A questo episodio risponderemo con le nostre armi, con l’#inclusione, il #rispetto, il #sostegno e la #solidarietà a chi è vittima di discriminazione, bullismo, violenza.

ANTIFASCIST* SEMPRE! SE TOCCANO UN* TOCCANO TUTT*. Per noi #ovali vale doppio.

P.S. Parleremo anche di questo l’ 8 marzo sciopero Globale delle donne e soggetti lgbtiqcon Autodeterminiamoci Salerno. Vi aspettiamo al Mumble Rumble a partire dalle 20! – appello Zona Orientale Rugby Popolare Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: