Home

News

Finale Campania Wanted Primo Maggio

Nessun commento Evento Live Music News Sociale

Questa sera al circolo Arci MumbleRumble (via Loria, 35 – Salerno)a partire dalle 21.00 la finale campana di “Live Talent”, il contest di Wanted Primo Maggio 2018 (by Toast Records).

Cinque formazioni in gara  per aggiudicarsi il pass per la finalissima di Torino, il primo maggio presso lo storico e prestigioso rock club torinese Hiroshima Mon Amour.

Ci sono anche i salernitani Cosmorama, che dopo due anni di intensa lavorazione e la partecipazione al Festival dell’Aspide del 2016, si apprestano a lanciare il cd «Redemption», un album segnato da tematiche di carattere sociale e dall’aspra critica ai poteri forti che attraverso la gestione dei media e delle risorse del pianeta cercano di controllare la vita di ognuno di noi.

In gara c’è anche il cantautore dall’animo lucano e dal cuore campano, Giovanni Di Donato.
In primis è un chitarrista, ma è anche scrittore e compositore, il giovane artista originario di Polla, molto legato alla sua terra e all’intero Vallo di Diano, tanto che le sue produzioni, tutte, sono sempre intrise di un sapore di meridionalità.

In finale anche Giovanni Conelli, fautore di un progetto di elettronica in italiano in cui il cantautorato si fonde con la musica digitale in modo inedito.

Anche i Mucky Fingers sono nella cinquina: è la storia di 4 ragazzi di provincia che cercano di immergersi nei loro idoli anglo-americani cantando e suonando canzonette.

​Infine, i No Retro, un gruppo alternative rock-sperimentale, influenzato da diversi stili, che presenta il lavoro  “Vortice”, ’incrocio di cinque strade, il punto d’incontro di un complesso svariato di influenze. Un mix di sensazioni che hanno l’obiettivo di raggiungere più coordinate possibili e di creare una suggestione di molteplicità sonore.

 

#ingressogratuito

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: